Inno nazionale del Kazakistan

Il testo dell’Inno Nazionale del Kazakistan

Meniń Qazaqstanym

Altyn kún aspany,
Altyn dán dalasy,
Erliktiń dastany
Elime qarashy!

Ejelden er degen,
Dańkymyz shyqty ǵoı,
Namysyn bermegen,
Qazaǵym myqty ǵoı!

Meniń elim, meniń elim,
Gúliń bolyp egilemin,
Jyryń bolyp tógilemin, elim!
Týǵan jerim meniń — Qazaqstanym!

Urpaqqa jol ashqan,
Keń baıtaq jerim bar.
Birligi jarasqan,
Táýelsiz elim bar.

Qarsy alǵan ýaqytty,
Máńgilik dosyndaı.
Bizdiń el baqytty,
Bizdiń el osyndaı!

Meniń elim, meniń elim,
Gúliń bolyp egilemin,
Jyryń bolyp tógilemin, elim!
Týǵan jerim meniń — Qazaqstanym!

O mio Kazakistan

Dorato sole nel cielo,
Dorato grano nel granaio,
Legenda di valore –
Questo è il mio Paese!

Nella Grande Antichità
Naque la nostra gloria,
Pieno di ego e forza,
Così è il mio popolo Kazako!

Mia Patria, mia Patria,
Come il tuo fiore crescerò,
come la tua canzone canterò,
Oh mia terra natale – il Kazakistan!

Mi sono espanso
E un cammino si aprì al futuro.
Ho un indipendente,
Popolo unito.

Come un vecchio amico
La nostra terra felice,
Il nostro popolo felice,
Ben riceve il futuro!

Mia Patria, mia Patria,
Come il tuo fiore crescerò,
come la tua canzone canterò,
Oh mia terra natale – il Kazakistan!

L’Inno Nazionale del Kazakistan è stato scritto da Jumeken Näjimedenov e Nursultan Äbişuly Nazarbaev e composto da Shamshi Kaldayakov.

Kazakistan non ha un motto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *