Inno Nazionale delle Filippine

Il testo dell’Inno Nazionale delle Filippine

Lupang Hinirang

Bayang magiliw,
Perlas ng silanganan,
Alab ng puso
Sa dibdib mo’y buhay.

Lupang hinirang,
Duyan ka ng magiting,
Sa manlulupig
Di ka pasisiil.

Sa dagat at bundok,
Sa simoy at sa langit mong bughaw,
May dilag ang tula
At awit sa paglayang minamahal.

Ang kislap ng watawat mo’y
Tagumpay na nagniningning;
Ang bituin at araw niya,
Kailan pa ma’y di magdidilim.

Lupa ng araw, ng luwalhati’t pagsinta,
Buhay ay langit sa piling mo;
Aming ligaya na ‘pag may mang-aapi,
Ang mamatay nang dahil sa ‘yo.

Paese scelto

Paese amato,
Perla d’Oriente,
L’ardore del cuore
Nel tuo seno è sempre vivo.

Terra scelta,
Tu sei la culla dei coraggiosi,
Ai conquistatori
Non vi arrenderete mai.

Attraverso i mari e le montagne,
Attraverso l’aria e il cielo blu,
C’è splendore nella poesia
E il canto dell’amata libertà.

Lo scintillio della tua bandiera
E’ una brillante vittoria.
Le sue stelle e il suo sole
non si oscurerà mai e poi mai.

Terra del mattino, della gloria, del nostro affetto,
La vita è il paradiso tra le tue braccia;
Quando qualcuno ti opprime, è il nostro piacere
Morire per te.

L’Inno Nazionale delle Filippine è stato scritto da José Palma e composto da Julián Felipe.

Il motto delle Filippine : Per Dio, per il Popolo, per la Natura e per la Patria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *